Sconfitta in casa del Castiglione.

26 Febbraio 2019

Domenica 24 febbraio la ASD Giulianova Annunziata ha disputato in trasferta a Castiglione Val Fino la ventitreesima giornata di campionato, sesta del girone di ritorno.
Partita tesa già dall’inizio: l’arbitro nei primi minuti della gara espelle l’allenatore dei padroni di casa, ma il Castiglione non si scompone e allo scadere del primo tempo arriva il gol di S. Liberati che porta in vantaggio la propria squadra. Il primo tempo è stato vissuto dal Giulianova Annunziata con eccessivo nervosismo tanto che, poco prima della fine del primo tempo, viene espulso Mattia Addazzi, per proteste. Il secondo tempo per l’Annunziata inizia perciò in svantaggio, anche numerico. Al 20mo del secondo tempo viene espulso anche Gianluca di Benedectis per una gomitata all’avversario, restano in nove gli ospiti.

Al 27mo viene assegnato un rigore per l’Annunziata, ma sbaglia il tiro Fabio Poliandri. Questo destabilizza completamente la squadra: l’equilibrio che era già in crisi viene perso completamente.

Dieci minuti dopo segna M. Palmucci per il Castiglione raddoppiando il vantaggio dei padroni di casa.

Allo scadere del secondo tempo un altro rigore per l’Annunziata, batte di nuovo Poliandri segnando il gol e accorciando le distanze, ma non basta per ribaltare la partita. Peccato che, un minuto dopo, arriva la beffa con il gol di Ramiro per il Castiglione, che chiude la partita, lasciando all’Annunziata oltre all’amaro in bocca, tante domande da porsi.

Oramai la brutta pagina per l’Annunziata è stata già scritta, quindi non resta che girarla e guardare avanti. Continuare a lavorare sodo, con i piedi per terra per tornare in campo più forti e più determinati di prima.

Forza sempre e comunque Giulianova Annunziata!

Copyright 2016 - A.S.D. Giulianova Annunziata